M5S: “Il parco d’Orleans di Palermo non deve morire. Incontro con la Regione per mantenere integro il suo eccezionale patrimonio faunistico”

Palermo 12/02/2016. “Il parco d’Orleans deve continuare a vivere mantenendo intatta la straordinaria varietà che lo ha contraddistinto finora”. E’ questo l’obiettivo dei deputati regionali del M5S, che la settimana prossima avvieranno una interlocuzione tra il proprietario degli animali, Nicola Lauricella, e la Regione, alla presenza di esperti.

parco_2

“L’annosa vicenda del parco ornitologico di Palermo – afferma il deputato Giampiero Trizzino – sembra volgere al termine con lo sgombero che, in questi giorni, ha preso l’avvio dopo la decisione del giudice amministrativo. Il M5S si è, nel tempo, impegnato affinché la Villa d’Orleans mantenesse il suo patrimonio di biodiversità. E’ infatti innegabile che, a prescindere dalle questioni giudiziarie, il valore del parco è dato soprattutto dalla varietà faunistica che custodisce. Per questo motivo ho chiesto alla Regione di avviare una interlocuzione con alcuni docenti delle università siciliane. L’obiettivo deve essere comune per tutti: mantenere in vita un gioiello di Palermo e renderlo ancor più fruibile di quanto non lo sia già adesso” 

 

Tony Gaudesi
Responsabile comunicazione
M5S Sicilia

Movimento 5 Stelle Palermo

Movimento 5 Stelle Palermo